QUADERNO N. 51 (2020) - EDIPO, NARCISO; ELECTRA: DAL MITO ALL'ESPERIENZA TERAPEUTICA

QUADERNO N. 51 (2020) - EDIPO, NARCISO; ELECTRA: DAL MITO ALL'ESPERIENZA TERAPEUTICA

Questo numero offre un interessante tentativo di integrazione tra il patrimonio psicoanalitico classico e la riflessione generata dalle mutazioni della condizione esistenziale dell’adolescente, condizioni legate al continuo processo di digitalizzazione a cui l’adolescente, ma anche il terapeuta sono esposti, nella ricerca di un nuovo setting “ideale”.

Editoriale Roberta Vitali

Seminari Francesco Mancuso Alla ricerca di un setting “ideale” per l’adolescente: prima parte Francesca Mariotti, Federica Magarini, Gloria Galbiati, Virginia Ottieri e Claudia Pini Casi Clinici: seconda parte Claudio Miglioli e Raffaella Roseghini Il sogno come esperienza emotiva condivisa di sé e dell’altro nella relazione terapeutica Monia Cabinio e Luca Carpino Casi Clinici Articoli Maria Iole Colombini, Roberta Vitali e Monica Fumagalli Stati emotivi ed espressione corporea nel contesto della psicoterapia psicoanalitica Rossana Dalla Stella Itinerari d’ascolto psicoanalitico nella prima infanzia Traduzioni Hendrika C. Halberstadt-Freud “Electra in bondage”. Sulla simbiosi, l’illusione simbiotica tra madre e figlia e le conseguenze per il Complesso di Edipo Articoli Storici Giuseppe Pellizzari L’Edipo in adolescenza

INDICE