Istituto di Psicoterapia del bambino e dell’adolescente

Fondato nel 1975

Seminari

Padri alla prova di paternità nella tutela dell’infanzia e dell’adolescenza

08 febbraio 2020

Orario 09:00/13:00

Daniela Ferrini

Il concetto di paternità riguarda non solo la genesi e la natura biologica dei rapporti tra le generazioni, ma anche la funzione genitoriale svolta nella famiglia e nei confronti dell’ambiente sociale di riferimento. Le dinamiche relazionali multiple intrafamiliari si intrecciano con le modificazioni sociali e della composizione della famiglia, oggi prevalentemente nucleare, ma anche monogenitoriale, omogenitoriale, ecc. Ogni genitore si trova ad assumere ruoli multipli, sia nella protezione e cura fisica dei figli, sia nel difficile compito di guidare la loro crescita in una società evoluta e complessa. 

Nei rapporti della coppia generativa con la prole la funzione di guida e normatività della funzione paterna si è indebolita. Assume rilevanza la conflittualità intrafamiliare e intergenerazionale, con fenomeni diffusi di violenza, spesso agiti dai padri, ma sostenuti da condotte disfunzionali di madri psicopatologiche. 

Nei giovani, la vulnerabilità individuale è improntata sulla fragilità del sé, su vissuti di vergogna connessi ad aspettative di successo sociale; ciò consegue allo scatto evolutivo compiuto dalla generazione precedente, con il superamento trasgressivo di tabù e vissuti di colpa della società del 1900. 

Il paradigma dell’attaccamento, che focalizza i comportamenti umani nell’arco di vita in relazione al concetto di sicurezza, parifica le funzioni svolte dal padre e dalla madre nell’interazione con i figli, superando la distinzione fra funzione paterna e materna valorizzata dagli studi psicoanalitici. 

L’analisi di situazioni cliniche specifiche per la rilevanza assunta dal padre per lo sviluppo della prole darà spunto, nel Seminario, a riflessioni sulle interazioni intergenerazionali, in cui la riparazione delle conseguenze del trauma relazionale cumulativo costituisce oggi una delle principali sfide dell’agire psicoterapeutico.