Istituto di Psicoterapia del bambino e dell’adolescente

Fondato nel 1975

Seminari

Le rappresentazioni simboliche del complesso paterno nella sand therapy dei bambini

18 gennaio 2020

Orario 09:00/13:00

Cecilia Ragaini

Carl Gustav Jung parla di complesso intendendo la somma delle rappresentazioni di un particolare evento a tonalità affettiva. Fra tutti i complessi analizzati da Jung, in primis quello materno e quello dell’Io, il complesso paterno è quello sicuramente meno affrontato dallo psicanalista. 

Il paterno, inteso come verticalità, come legge interiore, ordine, perfezione e quindi sacralità, Dio Padre, assume nella contrapposizione degli opposti anche valenza di autoritarismo, potere, rigidità ed ossessione e, nel mondo del sacro pensiero magico, controllante. 

Il mancato equilibrio fra queste due istanze, una polarizzazione così come una idealizzazione di un ipotetico equilibrio, rischia di rappresentare fonte di sviluppo di una sintomatologia nevrotica. 

L’analisi delle immagini simboliche espresse dai bambini attraverso la tecnica della Sand Therapy guida nella comprensione della imago paterna interiorizzata nel bambino ed accompagna un percorso di individuazione verso una affrancamento dai modelli paterni ed un’integrazione delle polarità dell’archetipo. 

Il seminario prevede una parte teorica introduttiva ed una parte clinica esemplificativa dell’analisi delle immagini dell’archetipo paterno nella Sand Therapy.